Dintorni

Monte Rinaldo-Area archeologica della Cuma. A pochi di metri da Villa Elisabeth, sorge l’area archeologica della Cuma, dove sono stati rinvenuti, nel 1958/62, i resti di un santuario ellenistico-romano d’età tardo-repubblicana (264 a.C.) di eccezionale importanza storica ed artistica. In estate, nella suddetta area  si svolgono spettacoli teatrali.


I Monti Sibillini, avvolti da sempre da un alone di misteri e leggende, sono di straordinario interesse paesaggistico e naturalistico, sia per la fauna sia per la flora, e invitano ad escursioni a piedi, a cavallo o con mountain bike. Tra le meraviglie si cita il Lago di Pilato, sotto il monte Vettore, che con i suoi 2476 metri rappresenta la cima più alta del gruppo. E' l'unico specchio d’acqua glaciale esistente sull’Appennino. Ospita un piccolo crostaceo dal tipico colore rosso, specie unica al mondo (Chirocefalo del Marchesoni).


La Riviera delle Palme, compresa tra Grottammare e San Benedetto del Tronto, rappresenta uno spettacolo unico con la sua lussureggiante vegetazione mediterranea e sud-tropicale, soprattutto palmizi e oleandri.


Loreto. All'interno della Basilica si conserva il Santuario della Santa Casa di Nazareth, dove la Vergine Maria ricevette l'Annunciazione. Secondo la tradizione, la Santa Casa fu traslata dagli angeli il 10 dicembre 1294. E' uno dei luoghi di pellegrinaggio tra i più importanti del mondo.

Ascoli Piceno, una delle più belle città d’Italia per lo straordinario tessuto urbanistico nel quale si fondono opere architettoniche medioevali e rinascimentali accanto a vestigia di epoca romana.

Le Grotte di Frasassi. Scoperte nel 1971, sono divenute una delle più importanti attrattive delle Marche, già visitate da oltre 10 milioni di persone provenienti da tutti i continenti.

Enogastronomia

Grazie alla particolare conformazione del territorio, dominato dai monti e affacciato sul mare, la cucina marchigiana è una cucina molto varia che alterna a pietanze dai sapori forti e decisi, prevalentemente a base di carne, tipiche delle zone di montagna, pietanze a base di pesce azzurro, tipiche della costa.
Gli esempi più rappresentativi sono i Vincisgrassi, i Maccheroncini di Campofilone, le Olive Ascolane.
Favolosi anche l'Olio Extravergine di Oliva, il formaggio pecorino, l'agnello, il prosciutto crudo, la lonza, la porchetta, i salami, il miele, e tutti i tipi di frutta.
Naturalmente il tutto innaffiato da  vini tipici come: Passerina, Pecorino, Rosso Piceno, Rosso del Conero, Verdicchio, Falerio dei Colli Ascolani, Vino Cotto e "Mistrà".



Villa Elisabeth - Via Aso, 49 - 63852 Monte Rinaldo (FM) Italy  
Bed and Breakfast - Camere o appartamenti per soggiorni - Piscina
Cel.
+39 320 2596202  Cel. +39 329 1611597
Email: info